Depuratore d’Acqua: Vantaggi, Funzioni, la Guida all’Acquisto

L’acqua è un elemento fondamentale per il nostro benessere fisico, ma la qualità dell’acqua che consumiamo può variare notevolmente in base alla fonte di approvvigionamento. In questo contesto, il depuratore d’acqua gioca un ruolo cruciale nel garantire un accesso sicuro e salutare all’acqua potabile. In questa guida, esploreremo in dettaglio il funzionamento di un depuratore d’acqua, le sue caratteristiche distintive, i vantaggi nell’uso quotidiano, le migliori marche disponibili sul mercato e i modelli più raccomandati. Inoltre, vi aiuteremo a fare la scelta giusta per le vostre esigenze specifiche in termini di depurazione dell’acqua. Prima di addentrarci nei dettagli, è importante comprendere l’importanza di un depuratore d’acqua nella nostra vita quotidiana.

Bestseller n. 1
Aqua Optima Aurora Dispenser Acqua Filtrata Refrigerata - Capacità 3,8 L - Con 1 Filtro Evolve+ da 30 Giorni per la Riduzione di Microplastiche, Cloro, Calcare e Altre Impurità
  • CONVENIENTE DISPENSER D'ACQUA: acqua refrigerata istantanea dal gusto eccezionale con il semplice tocco di un pulsante. Scegli 8 diverse opzioni di erogazione tra 200 ml (una tazza) e 1 litro.
  • CAPACITÀ GENEROSA: Con un serbatoio dell'acqua rimovibile facile da riempire che può contenere fino a 3,8 litri, il refrigeratore d'acqua filtrato Aurora contiene abbastanza acqua per tutta la famiglia. Il serbatoio dell'acqua può essere rimosso facilmente, per un rifornimento rapido e comodo dal rubinetto ed è lavabile in lavastoviglie.
  • PLUG & GO: nessun impianto idraulico richiesto. Il refrigeratore d'acqua filtrato Aurora può essere collegato e utilizzato in qualsiasi stanza della casa: cucina, ufficio o camera da letto.
Bestseller n. 2
Waterdrop 10UA Sistema di Filtro Acqua, Depuratore Acqua Domestico per Sotto Bancone, 30K Litri Sistema di Filtraggio Dell'acqua, Certificato da NSF/ANSI 42, Rimuove 99.99% di Piombo, Cloro, Cattivo
  • 【Durata di servizio ultra lunga】 Se utilizzato con acqua municipale, ogni filtro ha una durata di servizio massima di 12 mesi o 30.000 Litern. [1] 𝐍𝐎𝐓𝐀: 𝐧𝐨𝐧 𝐚𝐛𝐛𝐚𝐬𝐬𝐚𝐫𝐞 𝐢𝐥 𝐓𝐃𝐒. 𝐒𝐞 𝐯𝐮𝐨𝐢 𝐫𝐢𝐝𝐮𝐫𝐫𝐞 𝐥𝐚 𝐝𝐮𝐫𝐞𝐳𝐳𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥'𝐚𝐜𝐪𝐮𝐚 𝐨 𝐢𝐥 𝐓𝐃𝐒, 𝐬𝐜𝐞𝐠𝐥𝐢 𝐢𝐥 𝐬𝐢𝐬𝐭𝐞𝐦𝐚 𝐖𝐚𝐭𝐞𝐫𝐝𝐫𝐨𝐩 𝐑𝐎!
  • 【Filtrazione multistadio innovativa】 Il sistema di filtrazione dell'acqua sottolavello Waterdrop Direct Connect utilizza un'innovativa filtrazione multistadio. E può ridurre efficacemente cloro, metalli pesanti, impurità chimiche, sedimenti e altre particelle di grandi dimensioni.[2]
  • 【Filtro certificato NSF】 I materiali premium appositamente selezionati sono privi di piombo, che è completamente certificato dalla WQA rispetto allo standard NSF 372.mantiene efficacemente il filtro igienico. Testato secondo gli standard NSF 42, riduce efficacemente il cloro, il sapore e l'odore. Il materiale privo di BPA e piombo garantisce un uso più affidabile dall'interno verso l'esterno.
Bestseller n. 3
BRITA Caraffa filtrante Marella blu (2.4L) incl. 3 x filtri MAXTRA PRO All-in-1 - adatta alla porta del frigorifero con Memo digitale e coperchio ribaltabile - ora in confezione Smart Box sostenibile
  • Facile riempimento con una sola mano con il coperchio ribaltabile, indicatore digitale di durata BRITA Memo che misura il tempo per ricordare sulla sostituzione del filtro
  • Affidati all'innovativa filtrazione a 4 fasi MAXTRA PRO All-in-1 con carbone attivo naturale e granuli a scambio ionico: filtra le impurità che possono essere presenti nell'acqua come alcuni erbicidi, pesticidi e prodotti farmaceutici, riduce cloro, calcare e metalli come piombo e rame che compromettono il gusto
  • Buono per te, buono per l'ambiente: aiuta a risparmiare centinaia di bottiglie di plastica con un'impronta di carbonio fino a 25 volte più piccola dell'acqua in bottiglia & è sempre disponibile a portata di mano

Perché Non Bere l’Acqua del Rubinetto?

L’acqua del rubinetto è generalmente potabile in Italia e costa notevolmente meno dell’acqua in bottiglia. Tuttavia, è importante valutare la qualità e il contenuto dell’acqua fornita dal proprio acquedotto. In alcuni casi, potrebbero esserci elevate concentrazioni di metalli pesanti e batteri nell’acqua del rubinetto, che potrebbero farvi riflettere prima di berla. Se siete preoccupati per la qualità dell’acqua del rubinetto e desiderate una soluzione più sicura ed economica rispetto all’acquisto di acqua in bottiglia, potete considerare l’uso di una caraffa filtrante o l’installazione di un depuratore a osmosi inversa sotto il vostro lavello. Quest’ultimo, nonostante il costo iniziale, si rivela spesso la scelta più pratica ed economica a lungo termine.

Cos’è l’Osmosi Inversa e Come Funziona il Depuratore a Osmosi

L’osmosi è un principio fisico secondo cui due volumi di solvente separati da una membrana semipermeabile comunicano tra di loro in modo specifico. L’acqua ricca di impurità tende naturalmente a passare attraverso la membrana semipermeabile e mescolarsi con l’acqua più pura. Poiché la membrana non consente il passaggio delle impurità, l’acqua che attraversa la membrana viene filtrata e purificata. In un depuratore a osmosi inversa, si forza il passaggio unidirezionale dell’acqua attraverso la membrana semipermeabile, eliminando il bilanciamento naturale e producendo acqua praticamente oligominerale.

Un depuratore a osmosi inversa è in grado di eliminare una vasta gamma di impurità dall’acqua, tra cui:

  • Metalli pesanti: come cadmio, cromo, piombo, arsenico, mercurio, nichel, che possono provenire dalla degradazione delle tubature e essere potenzialmente dannosi per la salute.
  • Nitriti e nitrati: che possono essere convertiti in nitrosammine, potenzialmente cancerogene.
  • Cloro: l’assunzione di cloro attraverso l’acqua potrebbe portare a carenze vitaminiche e danneggiare la flora batterica.
  • Microorganismi: anche se non tutti i microorganismi presenti nell’acqua sono pericolosi, la filtrazione rimuove potenziali agenti patogeni.

Filtri

Oltre alla membrana semipermeabile, un sistema di osmosi inversa monta ulteriori filtri:

  • Filtro Sedimenti. Il filtro dei sedimenti è il primo stadio del sistema purificante e trattiene le particelle visibili come sabbia, terra, ruggine e residui organici. Questi filtri meccanici sono essenziali per prolungare la durata dei filtri successivi.
  • Filtri ai Carboni Attivi. I filtri ai carboni attivi sono efficaci contro particelle di dimensioni maggiori, cattivi odori, sapori alterati, lieviti, tensioattivi, idrocarburi, pesticidi, solventi e oli minerali. Vengono installati sia prima della membrana osmotica per un primo raffinamento dell’acqua, sia dopo per catturare i residui rimasti.
depuratore acqua
Depuratore d’acqua: quale scegliere? Guida all’acquisto

Tipologie di Depuratore d’Acqua

Oltre all’osmosi inversa, esistono diversi altri sistemi di purificazione dell’acqua che è importante considerare:

Filtri da Rubinetto

I filtri da rubinetto rappresentano un’opzione pratica per migliorare la qualità dell’acqua direttamente dal rubinetto della cucina. Questi dispositivi si installano facilmente e catturano impurità mentre l’acqua scorre attraverso il rubinetto. Anche se la loro capacità di filtraggio varia in base al modello, possono rimuovere efficacemente microorganismi, metalli pesanti, cattivi odori e sapori sgradevoli. Tuttavia, è importante notare che spesso i filtri da rubinetto non eliminano completamente tutti i minerali, come il calcio e il magnesio.

Depuratori Microfiltranti e Ultrafiltranti

I depuratori microfiltranti e ultrafiltranti sono sistemi più compatti rispetto all’osmosi inversa e sono spesso installati sotto il lavello. Utilizzano sia membrane filtranti che filtri meccanici per rimuovere una vasta gamma di impurità, compresi sedimenti come sabbia, batteri, cloro e sostanze oleose. Tuttavia, questi sistemi potrebbero non essere altrettanto efficaci nell’eliminare metalli pesanti e virus, che possono superare la barriera di filtrazione.

Addolcitori

Gli addolcitori sono particolarmente utili in aree in cui l’acqua è molto dura, cioè ricca di depositi minerali come il calcio e il magnesio. Questi dispositivi migliorano il sapore dell’acqua e contribuiscono a prevenire la formazione di calcare in elettrodomestici come bollitori o macchine da caffè. Gli addolcitori possono essere di due tipi principali: quelli a resine a scambio ionico e quelli chimici. I primi utilizzano resine speciali per rimuovere i minerali duri, mentre i secondi utilizzano sostanze chimiche per trattare l’acqua.

Scegliere il Depuratore Giusto

La scelta del depuratore d’acqua dipende dalle vostre esigenze. Alcuni sono adatti a case con una o due persone, mentre altri sono più adatti a famiglie numerose. Due valori da considerare sono il tasso di abbattimento medio e i GPD (Galloni al giorno). Più alto è il numero di GPD, più basso è il tasso di abbattimento medio.

  • Tasso di Abbattimento: Questa percentuale rappresenta la quantità di impurità filtrate dal sistema di purificazione. I migliori depuratori possono avere un tasso di abbattimento fino al 99%.
  • GPD: I depuratori sottolavello hanno solitamente membrane con GPD tra 50 e 75, che è sufficiente per un uso normale. Se avete bisogno di più acqua purificata, potete considerare un purificatore da 100 GPD. Tuttavia, le membrane con GPD elevato possono avere un tasso di abbattimento medio inferiore.

Depuratore d’Acqua: Migliori Marche e Modelli

Quando si tratta di scegliere un depuratore d’acqua di alta qualità, la marca gioca un ruolo significativo nella garanzia di prestazioni affidabili e durature. Alcune delle marche più rinomate nel settore della purificazione dell’acqua includono APEC Water Systems, iSpring, Aquasana, Home Master, Brita, e Watts Premier, solo per citarne alcune. Queste aziende sono conosciute per la loro dedizione alla qualità e all’innovazione nella produzione di depuratori d’acqua.

Ecco una selezione dei migliori modelli di depuratori d’acqua attualmente disponibili sul mercato:

  1. APEC Water Systems ROES-50: Questo depuratore a osmosi inversa offre una filtrazione avanzata con una capacità di rimozione del 99% di metalli pesanti, batteri e virus. È noto per la sua efficienza e affidabilità nella produzione di acqua pulita.
  2. iSpring RCC7: Un altro eccellente depuratore a osmosi inversa, il modello RCC7 di iSpring, offre una filtrazione completa con cinque stadi di purificazione. Rimuove efficacemente contaminanti come cloro, metalli pesanti e batteri.
  3. Aquasana AQ-5300+: Questo sistema di filtrazione sotto il lavandino utilizza una combinazione di filtri per rimuovere contaminanti e migliorare il sapore dell’acqua. È noto per la sua semplicità d’uso e la qualità dell’acqua prodotta.
  4. Home Master TMAFC-ERP: Questo depuratore a osmosi inversa offre una filtrazione avanzata con una membrana a sedimenti in grado di rimuovere una vasta gamma di impurità. È noto per la sua efficienza nella conservazione dell’acqua rispetto ad altri modelli simili.
  5. Brita OnTap: Per chi cerca una soluzione più economica e pratica, il filtro da rubinetto Brita OnTap è una scelta popolare. Si installa facilmente sul rubinetto e rimuove cloro, cattivi odori e sapori, migliorando notevolmente il gusto dell’acqua.
  6. Watts Premier WP531411: Questo sistema di purificazione a osmosi inversa offre un’ottima filtrazione dell’acqua a un prezzo competitivo. Rimuove efficacemente metalli pesanti, cloro e altri contaminanti.

Prima di fare la vostra scelta finale, è importante considerare le vostre esigenze specifiche, il budget e la qualità dell’acqua nella vostra zona. Inoltre, leggere recensioni e confrontare le caratteristiche tecniche di ciascun modello vi aiuterà a trovare il depuratore d’acqua perfetto per soddisfare le vostre esigenze e garantire una fornitura costante di acqua pulita e sicura per la vostra famiglia.

Depuratori a Norma di Legge

La legge italiana regolamenta gli impianti di purificazione domestica attraverso il Decreto Ministeriale n. 25/2012 e n. 174/04. Questi decreti indicano quali sistemi di trattamento dell’acqua sono riconosciuti come efficaci e stabiliscono i requisiti per i materiali utilizzati nei depuratori domestici.

La scelta di un depuratore d’acqua dovrebbe quindi tener conto di questi fattori, garantendo che il prodotto sia conforme alla normativa italiana.

Conclusione

In conclusione, la scelta del depuratore d’acqua dipende dalle vostre esigenze specifiche e dalla qualità dell’acqua della vostra zona. Fare una ricerca approfondita sulle migliori marche e modelli disponibili vi aiuterà a prendere una decisione informata per garantire l’accesso a un’acqua pulita e sicura per la vostra famiglia.

Domande Frequenti

Qual è il miglior depuratore d’acqua domestico?

Il miglior depuratore d’acqua domestico dipende dalle esigenze specifiche e dalla qualità dell’acqua nella vostra zona. Un depuratore d’acqua domestico efficace dovrebbe avere un sistema di filtrazione avanzato come l’osmosi inversa o filtri multi-stadio per rimuovere metalli pesanti, batteri, e altri contaminanti. Marche rinomate come APEC Water Systems, iSpring, e Aquasana offrono modelli di alta qualità. È importante considerare le vostre preferenze personali e leggere le recensioni per fare la scelta migliore.

Quanto costa un depuratore per l’acqua?

Il costo di un depuratore per l’acqua può variare notevolmente in base al tipo e alla marca. Un depuratore per l’acqua di base, come un filtro da rubinetto, può costare circa 30-50 euro. Modelli più avanzati, come quelli a osmosi inversa, possono avere un prezzo che oscilla tra 150 e 500 euro, a seconda delle caratteristiche. È importante valutare le vostre esigenze specifiche e il budget disponibile prima di effettuare un acquisto.

Come scegliere un buon depuratore d’acqua?

Per scegliere un buon depuratore d’acqua, è importante considerare diversi fattori chiave. Innanzitutto, valutate la qualità dell’acqua nella vostra zona per determinare quali contaminanti devono essere rimossi. In secondo luogo, decidete il tipo di depuratore che meglio si adatta alle vostre esigenze, come l’osmosi inversa o i filtri multi-stadio. Inoltre, esaminate le marche rinomate come APEC Water Systems, iSpring e Aquasana per garantire la qualità del prodotto. Infine, leggete recensioni e pareri degli utenti per avere un’idea delle esperienze degli altri acquirenti prima di prendere una decisione.

Marco di Benedetti
Marco di Benedetti

Marco di Benedetti, esperto recensore di elettrodomestici per la cucina, condivide la sua passione e competenza su "Il Buono Che Avanza". Specializzato in guide all'acquisto, recensioni dettagliate e consigli sull'utilizzo degli utensili più innovativi per la cucina moderna, Marco offre una prospettiva unica sui gadget da cucina e le tecnologie emergenti. Il suo approccio approfondito e la sua conoscenza degli elettrodomestici intelligenti e efficienti lo rendono una voce di riferimento per chi cerca consigli affidabili e aggiornati nel campo della cucina.

Articoli: 12

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *